Gli scarpini del Capitano

Alfieri, giovanotti, popolo della Curva, La crisi è ufficialmente aperta. Si dia inizio alle consultazioni.

Non sembra vero a opinionisti, critici, scribacchini e affini.

Si affollano al capezzale della “magica”.

E’ solo un raffreddore, una semplice influenza ?

Difficile la diagnosi, figuriamoci la prognosi.

Pallotta telegrafa da Boston : ” Baldissoni, Gandini, Monchi, Totti, (in ordine alfabetico perchè nessuno si offenda ), ma che succede?   Dov’è finita la bella Roma di Di Francesco ? Ho letto cronache,  ho ascoltato telegiornali pubblici e privati, sono tutti concordi. L’Atalanta ha macinato la Roma, l’ha graziata. I giallorossi sembravano statuine del presepe. Sfilacciati, vuoti, in difetto di energia fisica e mentale . Non riesco a crederci, aspetto relazione scritta, dettagliata “.

“Ok mr. president ” abbozza il direttore generale.

“Osservo da lontano, nell’ombra , con discrezione, ” sussurra Gandini.

” Ci penso io, indosserò i panni di Sherlock Holmes ” assicura Monchi.

“Se fossi stato in campo, non sarebbe accaduto” sospira Totti.

” Ma non per giocare ”

E allora a che sarebbero serviti i magici scarpini ?

“Per prenderli a calci nel deretano, fondo schiena, posteriore,

didietro, mappamondo, o come disse Dante li deretani a le cosce distese.

Insomma, quella roba lì, non fatemi esere volgare !

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...